BLACK REGENT

THE KNIGHTS OF THE INVISIBLE

– I CAVALIERI DELL’INVISIBILE –

http://www.ionakewneyandjosephquimby.com/

Knights of the invisible

CREAZIONE NOVEMBRE 2014

La compagnia di IONA KEWNEY  e JOSEPH QUIMBY si trova in creazione a Torino presso i locali de La Fucina del Circo dall’ 8 al 20 ottobre – coproduzione e residenza Festival Mirabilia, www.festivalmirabilia.it .
1b bisDEF flag-logoeac-CULTURE_IT

Compagnia Laureata CircusNext 2012 www.circusnext.eu

THEY ARE THE KNIGHTS – LORO SONO I CAVALIERI –

Creare una forma nella quale il corpo diventa un’armatura, come se di un combattimento doveva ritornare solamente brandelli e briciole, sparendo sotto l’enorme massa di sguardi avidi.

Lo spettacolo di un dubbio che sorge e cresce nei cuori di protagonisti che devono, a tutti i costi avanzare e darsi interi ai giochi della battaglia.

Dedicarsi alla battaglia, dunque, come se non ne doveva restare uno solo in piedi.  Darsi la fortuna di essere assurdo o più semplicemente, come a bordo della follia.
Arrabbiarsi del suo essere intero e condurrlo al più presto all’incontro dal Mondo.
Tè Knights of the Invisibile – è un percorso sensibile di cui la posta principale è la realtà grezza e triviale del corpo in shock continui.
Incontri disarmanti e talvolta violenti, i protagonisti giocano coi loro propri sensi e la loro animalità profonda.
Nessuna delle formule abituali, tutto fate – ready made – ma un tipo di emergenza ad inventare il gesto che salva.
L’estremo presa di rischio è la base del gioco, in quanto agli impegni fisici, ci spingono a volere, sempre più lontano, contemplare l’ordine.

THE BODY TRUTH

– LA VERITA’ DEL CORPO –

JONA KEWNEY BLACK REGENT_003

ELECTRIC WOOD  https://vimeo.com/37190844

KNIGHTS RESEARCH

https://vimeo.com/channels/lesmigrateurs/85354083

> AÉRIENS : CERCLE AÉRIEN, TRAPÈZE FIXE.
> ACROBATIE : TOUS COMME UN
LANGAGE COMMUN
> DANSE : LE MOUVEMENT COMME BASE
DU DIALOGUE ET DU CONTACT
> PHYSICALITÉ * : EXTRÊME
> PAS DE DÉCORS / PAS DE MENSONGE
> PAS DE BOUCHONS AUDITIFS / LE SON
DU BRUT DU MONDE ET LA MUSIQUE
LANCINANTE DE JOE QUI PEUT PARFOIS
DÉBORDER
> PAS DE COSTUMES / DE PETITES PEAUX
À DÉCOUVRIR ET À SENTIR COMME DE
L’INTÉRIEUR
> LA RÉPÉTITION / L’IMPROVISATION
COMME ACTE DE CRÉATION
> L’IMPERTINENCE / LA LIBERTÉ DE
MONTRER SON ÂME, SES SENS ET SES
AUDACES
PAS DE « MISE EN SCÈNE »
OCCHIO ESTERNO : en cours
CON : IONA KEWNEY + JOE QUIMBY

Produzione :
LES MIGRATEURS, PÔLE NATIONAL DES ARTS DU CIRQUE –
STRASBOURG
Corproduzione :
MIRABILIA FESTIVAL – FOSSANO / LA BRÈCHE, PNAC DE CHERBOURG / LES SUBSISTANCES – LYON
/ CRYING OUT LOUD – LONDRES / CIRCUS CENTRUM – GENT
Creazione e collaborazione con :
PÔLE SUD, CENTRE DE DÉVELOPPEMENT
CHORÉGRAPHIQUE – STRASBOURG
Aiuto a la creazione :
VILLE DE STRASBOURG

Annunci

Informazioni su LA FUCINA DEL CIRCO

Scuola e spazio di creazione per artisti di circo e arti performative Torino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: